Il punto di David Hsu, Senior Equity Index ed ETF Product Specialist, Vanguard Europe.

 

  • Gli ETF sono una parte fondamentale della filosofia di Vanguard per offrire agli investitori le migliori possibilità di successo negli investimenti.
  • Gli ETF consentono un accesso liquido e a basso costo a indici globali diversificati.
  • Con migliaia di ETF azionari disponibili, non fermativi alle apparenze per essere sicuri che il vostro prodotto vi dia l'esposizione che vi aspettate.

 

Indipendentemente dal tipo di esposizione che gli investitori cercano, gli ETF possono offrire un accesso liquido e a basso costo a indici diversificati, con una trasparenza completa e costantemente aggiornata su componenti, performance e costi. Queste caratteristiche li hanno resi probabilmente il nuovo prodotto d'investimento più dinamico arrivato sul mercato negli ultimi vent'anni.

Un ventaglio più ampio di possibilità

Per una classe di attivi così ampia e diversificata come le azioni, gli ETF possono offrire agli investitori un'esposizione di gran lunga superiore a quella che potrebbero ottenere da soli. Ad esempio, chi investe nel Vanguard FTSE All-World UCITS ETF ottiene una copertura su oltre 4.000 società di grandi e medie dimensioni distribuite in 50 Paesi, sia nei mercati sviluppati, sia in quelli emergenti.

Ma che cosa contraddistingue un buon ETF azionario? In un universo di 1.993 ETF europei1 disponibili per gli investitori, le sfumature di processo e la varietà della copertura sono praticamente infinite. La scelta può sembrare travolgente.

Non fermarsi alle apparenze

La prima domanda da porsi è se un ETF azionario offre effettivamente l'esposizione all'indice che si crede che offra. Replicare un mercato compatto come il FTSE 100 è più semplice, ma se si tratta di un indice diversificato a livello globale? Il costo di riprodurre l'indice, titolo per titolo, risulterebbe proibitivo. Allora è fondamentale quanto efficacemente l'ETF sia allineato al suo indice in continua evoluzione.

Il costo è l'altra variabile critica. Un ETF che non è in grado di gestire e rispondere in modo efficace alle continue variazioni giornaliere dell'indice sarà inevitabilmente più costoso, il che a lungo termine potrebbe erodere notevolmente i rendimenti e vanificare l'obiettivo dell'investimento in ETF. Per gestire efficacemente questi cambiamenti e mantenere al minimo il tracking error di un ETF sono necessarie operazioni tempestive ma oculate.

Competenze, esperienza e dimensioni

Vanguard ha acquisito competenze su come produrre valore per gli investitori in tali settori per decenni, essendo stati noi i primi a proporre sul mercato di massa investimenti in ETF negli Stati Uniti nel 2001.

Dedichiamo risorse importanti agli investimenti e all'assistenza ai nostri gestori di portafoglio e al processo di trading. La nostra piattaforma globale utilizza la tecnologia e gli strumenti più aggiornati per cercare di stare al passo con l'evoluzione dei mercati. Le nostre dimensioni facilitano inoltre le economie di scala, grazie agli elevati volumi di trading, consentendoci di ridurre i costi di intermediazione e di mantenere bassi gli oneri complessivi.

I rapporti locali sono importanti

Avere una dimensione globale è probabilmente altrettanto importante nella gestione degli ETF quanto in quella dei fondi attivi. Disponendo di piattaforme negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia possiamo sfruttare le relazioni con gli intermediari a livello globale e locale per migliorare l'esecuzione delle negoziazioni e ridurre i costi per gli investitori. Oltre ai rapporti con i broker restiamo in contatto con le autorità di regolamentazione locali, le borse e i gruppi di settore, per apportare cambiamenti positivi alla struttura del mercato nelle regioni in cui operiamo.

Un'altra peculiarità di Vanguard è che i gestori di portafoglio sono anche trader dei nostri ETF. Le funzioni di trading e di gestione del portafoglio sono concentrate in un unico gruppo, il che è particolarmente importante quando si tratta di gestire e negoziare i prossimi ribilanciamenti degli indici, le azioni societarie e i flussi di cassa giornalieri. Cerchiamo di ridurre al minimo il tracking error rispetto al benchmark, limitando al tempo stesso i costi di transazione del fondo.

Non va inoltre trascurato il valore che si può ottenere con una negoziazione efficace degli ETF. Scegliendo Vanguard potrete accedere alle conoscenze del nostro ETF Capital Markets Team, che vi aiuterà a ottenere la migliore esperienza di esecuzione possibile con la negoziazione dei nostri fondi.

Non dimenticare mai i fondamentali

Un buon ETF azionario deve avere dimensioni sufficientemente grandi in termini di attivi in gestione - di solito circa 10 milioni di dollari - per garantire una liquidità sufficiente e spread ridotti. Si consiglia inoltre di controllare i volumi di negoziazione, poiché gli ETF che vengono negoziati raramente potrebbero essere meno facili da vendere. Infine, non perdere mai di vista il tracking error. Se l'ETF si discosta troppo dall'indice prescelto, non sta svolgendo il ruolo che gli è stato assegnato, e quindi potrebbe dare risultati inaspettati e sbilanciare il portafoglio.

 

1 Fonte: ETFGI al 31 luglio 2022.

Informazioni sui rischi d’investimento

Il valore degli investimenti e il reddito da essi derivante possono diminuire o aumentare e gli investitori potrebbero recuperare un importo inferiore a quello investito.

Alcuni fondi investono nei mercati emergenti, che possono risultare più volatili rispetto a quelli più consolidati. Di conseguenza, il valore dell’investimento potrebbe aumentare o diminuire.

Gli investimenti in titoli di società di minori dimensioni possono essere più volatili rispetto a quelli delle società blue-chip consolidate.

Le azioni ETF possono essere acquistate o vendute esclusivamente tramite intermediari. Gli investimenti in ETF sono soggetti a una commissione d'intermediazione e ad uno spread tra domanda e offerta, che devono essere valutati attentamente prima dell'investimento.

I fondi che investono in titoli a tasso fisso comportano i rischi di mancato rimborso e di erosione del valore del capitale investito; inoltre il livello di reddito è soggetto ad oscillazioni. L'andamento dei tassi d'interesse può influire sul valore del capitale dei titoli a tasso fisso. Le obbligazioni societarie possono offrire rendimenti più elevati, ma proprio per questo, sono soggette ad un maggior rischio del credito ed al conseguente aumento dei rischi di mancato rimborso e di erosione del valore del capitale investito. Il livello di reddito è soggetto ad oscillazioni e l'andamento dei tassi d'interesse può influire sul valore del capitale delle obbligazioni.

Il Fondo può utilizzare derivati per ridurre il rischio o il costo e/o per generare ulteriore reddito o crescita. Il ricorso ai derivati potrebbe aumentare o ridurre l’esposizione ad attività sottostanti e determinare fluttuazioni più ampie del valore patrimoniale netto del Fondo. Un derivato è un contratto finanziario il cui valore di un’attività finanziara (ad esempio un’azione, un’obbligazione o una valuta) o un indice di mercato.

Alcuni fondi investono in titoli denominati in valute diverse. Il valore di tali investimenti può diminuire o aumentare a seguito delle variazioni dei tassi di cambio.

Per ulteriori informazioni sui rischi consultare la sezione Fattori di rischio del prospetto sul sito https://global.vanguard.com.

Informazioni importanti

Questa è una comunicazione di marketing.

Riservato agli investitori professionali secondo la definizione di cui alla Direttiva MiFID II. In Svizzera solo per gli investitori professionali. Da non distribuire al pubblico.

Per ulteriori informazioni sulle politiche di investimento del fondo e i rischi relativi consultare il prospetto dell’UCITS e il KIID prima di prendere qualsiasi decisione di investimento finale. Il KIID del fondo è disponibile nelle varie lingue, insieme al prospetto, sul sito web di Vanguard all'indirizzo: https://global.vanguard.com/.

Le informazioni contenute nel presente documento non devono essere considerate offerte di acquisto o di vendita né sollecitazioni di offerte di acquisto o di vendita di titoli in qualsiasi paese in cui tali prassi siano vietate dalla legge, né possono essere rivolte a persone cui non sia lecito fare tali offerte o sollecitazioni né possono essere fatte da persone non qualificate. Le informazioni contenute nel presente documento sono di carattere generale e non devono essere interpretate come consulenza legale, fiscale o di investimento. Si invitano i potenziali investitori a rivolgersi a consulenti professionali per quanto riguarda le implicazioni degli investimenti in [azioni/quote], del possesso e della cessione delle stesse e del ricevimento delle distribuzioni di utili di eventuali investimenti.

Vanguard Funds plc è stata autorizzata dalla Central Bank of Ireland come UCITS e registrata per la distribuzione al pubblico in determinati paesi dell’AEE e nel Regno Unito. Si invitano i potenziali investitori a consultare i prospetti dei Fondi per ulteriori informazioni. Inoltre, i potenziali investitori sono invitati a rivolgersi a consulenti professionali per quanto riguarda le implicazioni degli investimenti azionari, del possesso e della cessione di azioni dei fondi e delle distribuzioni di utili in relazione a tali azioni secondo le leggi dei paesi nei quali sono soggetti a tassazione.

Il Gestore di Vanguard Funds plc è Vanguard Group (Ireland) Limited. Vanguard Asset Management, Limited è un distributore di Vanguard Funds plc.

Il Gestore dei fondi domiciliati in Irlanda può decidere di terminare eventuali accordi conclusi per commercializzare le azioni in uno o più paesi ai sensi della Direttiva UCITS, e successive integrazioni e modificazioni.

Il Valore patrimoniale netto indicativo (“iNAV”) degli ETF Vanguard è pubblicato da Bloomberg o Reuters. Per informazioni sulle partecipazioni consultare la Politica sulle partecipazioni in portafoglio su https://fund-docs.vanguard.com/portfolio-holdings-disclosure-policy.pdf

Chi investe in fondi domiciliati in Irlanda può scaricare un riepilogo dei diritti degli investitori da https://www.ie.vanguard/content/dam/intl/europe/documents/en/vanguard-investors-rights-summary-irish-funds-jan22.pdf. Il documento è disponibile in inglese, tedesco, francese, spagnolo, olandese e italiano.

I fondi cui si fa riferimento in questo documento sono quotati nel registro AFM secondo la definizione di cui alla sezione 1:107 della legge olandese sul controllo finanziario (Wet op het financieel toezicht).

Tra le società del London Stock Exchange Group figurano FTSE International Limited ("FTSE"), Frank Russell Company ("Russell"), MTS Next Limited ("MTS") e FTSE TMX Global Debt Capital Markets Inc. ("FTSE TMX"). Tutti i diritti riservati. "FTSE®", "Russell®", "MTS®", "FTSE TMX®" e "FTSE Russell" e altri marchi di servizio e di fabbrica relativi agli indici FTSE o Russell sono marchi di fabbrica delle società del London Stock Exchange Group, concessi in licenza a FTSE, MTS, FTSE TMX e Russell. Tutte le informazioni vengono fornite a scopo puramente indicativo. Le società del London Stock Exchange Group e i loro licenzianti declinano ogni e qualsiasi responsabilità per eventuali errori o perdite riconducibili all’uso di questa pubblicazione. Le società del London Stock Exchange Group e i loro eventuali licenzianti non avanzano pretese, rivendicazioni, né rilasciano garanzie o dichiarazioni di sorta, espresse o implicite, per quanto riguarda i risultati ottenibili dall’uso degli indici FTSE o Russell o l’idoneità o l’adeguatezza degli indici per scopi specifici per i quali vengano utilizzati.

Pubblicato nell’AEE da Vanguard Group (Ireland) Limited regolamentata in Irlanda dalla Central Bank of Ireland.

Pubblicato in Svizzera da Vanguard Investments Switzerland GmbH.

Pubblicato da Vanguard Asset Management, Limited, autorizzata e regolamentata nel Regno Unito dalla Financial Conduct Authority.

© 2022 Vanguard Group (Ireland) Limited. Tutti i diritti riservati.

© 2022 Vanguard Investments Switzerland GmbH. Tutti i diritti riservati.

© 2022 Vanguard Asset Management, Limited. Tutti i diritti riservati.